Sportello Unico per le Attività Produttive dei comuni associati a Olgiate Comasco

Insegne e cartelli in fregio a Strade Provinciali

Home/Provincia di Como/Servizi/Servizi per le Imprese e le Associazioni/CONCESSIONI

Home/Provincia di Como/Servizi/Servizi per le Imprese e le Associazioni/CONCESSIONI

Pagina della Provincia di Como all'interno della quale è possibile scaricare il regolamento per l’applicazione del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria (ai sensi della legge 27 dicembre 2019, n. 160) Approvato con deliberazione del Consiglio Provinciale n. 28 del 25.05.2021 e modificato con deliberazione del Consiglio Provinciale n. 62 del 30.11.2021
IBAN e pagamenti informatici - Provincia di Como

IBAN e pagamenti informatici - Provincia di Como

A partire dal giorno 25/04/2022, il precedente riferimento al conto bancario di Creval S.p.A. (IBAN IT67L0521610900000000012532) NON è più in uso.

Pagamento spese di istruttoria per posa mezzi pubblicitari in fregio a Strade Provinciali



Qualora il manufatto ricada in fregio ad una Strada Provinciale dovrà essere prodotta, oltre alla documentazione di rito (bozzetti, planimetrie, sezioni etc.):
• attestazione di versamento dei diritti di istruttoria SUAP dell’importo di € 70,00=, mediante accesso diretto alla sezione pagoPA del Comune di Olgiate Comasco (Link: "http://olgiatecomasco.comune-online.it/web/pagamenti/”), con la seguente causale: “diritti SUAP e (nome dell'intestatario dell'istanza)”;
• attestazione del versamento degli importi indicati in tabella “B”, per spese di istruttoria e sopralluogo ai sensi dell'art. 15, del Regolamento Provinciale approvato con delibera di Consiglio n. 28 del 25/05/2021. L’importo da versare, in favore della Provincia di Como, è la somma del “corrispettivo standard” e del “corrispettivo dovuto per sopralluogo” della tabella “B” del regolamento provinciale.

Per le strade di prima categoria: SP 17 – SP 18 – SP 19 dir 1 – SP 20 – SP 23 – SP 24, l’importo complessivo da versare è di € 370,00= (€ 260,00= corrispettivo standard + € 110,00= sopralluogo).

Per le strade di seconda categoria: SP 17 dir 1 – SP 18 dir 1 – SP 18 dir 2 – SP 19 – SP 21 – SP 22 – SP 45, l’importo complessivo da versare è di € 336,00= (€ 226,00= corrispettivo + € 110,00= sopralluogo).

Gli importi andranno versati mediante bonifico bancario sul conto identificato dall’IBAN IT54X0623010920000047812849(*) - intestato a “Provincia di Como”, con la seguente causale: “diritti istruttoria e sopralluogo (intestatario e/o indicazione SP+PK)”.

(*) ATTENZIONE: A partire dal giorno 25/04/2022, il precedente riferimento al conto bancario di Creval S.p.A. (IBAN IT67L0521610900000000012532) NON è più in uso.
Art. 51 comma 2 del Codice della Strada

Art. 51 comma 2 del Codice della Strada

Ai sensi dell'art. 49 del vigente regolamento provinciale, fuori dai centri abitati, il posizionamento di cartelli, di insegne di esercizio e di altri mezzi pubblicitari DEVE SEMPRE RISPETTARE le distanze minime previste dall’art. 51 comma 2 del D.P.R. 495/1992, anche laddove sia imposto un limite di velocità non superiore a 50 km/h.
ATTENZIONE: I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo con l'utilizzo del sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni